lunedì, novembre 05, 2007

Lucca 2007

Uno dei ragazzi mascherati da personaggi di fumetti, videogame o cartone animato.

All'ingresso della mostra dedicata ai 30 anni di Guerre Stellari c'era Darth Vader che staccava i biglietti. No, scherzo. Era un manichino. Ma ce n'era anche uno in carne e ossa, che vagava come visitatore, ed era impressionante.

Il personaggio di Halo passeggiava con imponente armatura attorno al suo stand.

Margaret Weis! E' stata sempre presente allo stand della sua casa editrice, che tra l'altro pubblica il gioco di ruolo di Serenity e quello di Battlestar Galactica... ve ne parlerò, prima o poi!

L'armata di Annibale affronta alcune legioni romane. Il tutto in miniatura, dipinto a mano.

Due bambini di sei anni che giocano a Stratego. Queste cose mi fanno pensare.

Goldrake e Jeeg robot d'acciaio, appesi ad un palo su due bellissime magliette.

Fede pondera l'acquisto del box dvd di Conan ragazzo del futuro (wow!).

Qualche personaggio di Naruto si unisce ai Drughi di Arancia Meccanica, a V e a SuperMario per una bella foto di gruppo.

Ah! Se potessi avere quella spada elfica. La maestra di scienze, che fine farebbe.

Soldati, piloti e ufficiali imperiali pattugliavano continuamente la fiera.

La zona dove centinaia di giocatori si sono scontrati a Magic: the Gathering.

L'illustratore (nephandico) Thomas Liera si esibisce per il pubblico.
Posta un commento