giovedì, novembre 01, 2007

La festa delle streghe


Hanno votato contro la commissione d'inchiesta per stabilire cosa è successo davvero a Genova durante il G8 del 2001. C'è gente con la faccia smantellata dalle randellate, e hanno votato contro. Negozi sfondati, e hanno votato contro. Signori che continuano a vincere cause di risarcimento perché ingiustamente picchiati e maltrattati dalle forze "dell'ordine"... e hanno votato contro. C'era chi incendiava e ribaltava le macchine, a Genova. C'era uno di questi ragazzi -probabilmente una testa di cazzo, ok- che è stato freddato da un colpo di pistola alla testa, e c'è chi ci vuole far credere che il colpo è stato sparato in aria, ma è rimbalzato sul culo di nebo kid e ha centrato la testa del poveretto. Al G8 lanciavano fumogeni contro manifestanti inermi come se fossero tutti black block. Hanno pestato gente senza ragione. E hanno votato contro. Il partito del Ministro della Giustizia Mastella e quello dell'ex-magistrato Antonio di Pietro. Complimenti!!! Motivazioni? Temevano che fosse il via ad una azione punitiva unidirezionale contro le forze dell'ordine. Bella faccia da culo! Ma lo sapete chi è responsabile delle cazzate fatte dalle forze dell'ordine? Lo Stato! Esse maiuscola. Lo dice la nostra Costituzione. Ci maiuscola. Hanno votato contro la verità. E se Prodi s'incazza... ERA ORA!!!

PS domani a Lucca Comics, magari mi disintossico un po'...
Posta un commento