domenica, agosto 11, 2013

Drizzit 762-768


La pagina di FB di Drizzit ha raggiunto 20.000 lettori, e per festeggiare ho deciso di pubblicare un paio di strisce in più, ecco spiegate le otto strisce di questa settimana anziché le consuete sei. Proprio sul finire della sequenza, Baba Yaga scopre parte delle carte c'è un piccolo colpo di scena. Poverina, la strega ci prova a far capire a Drizzit che lei è malvagia, ma l'elfo probabilmente ha troppo buon cuore per non sperare che cambi. I piani di Baba Yaga saranno svelati in maniera più completa nelle strisce della settimana prossima.

Il bagno rosa che si vede nella striscia 764 è proprio quello di cui Wally si era tanto stupito in una delle prime strisce di Drizzit (vedi Drizzit - Le Origini), non l'avevo mai disegnato quindi mi sono anche tolto lo sfizio. Alcuni lettori hanno commentato "ma come, i fantasmi non passano le porte?". Certo, ma questo è un fumetto umoristico. Buongiorno.

Qualche altro lettore ha avuto anche qualcosa da ridire sul fatto che Baba utilizzi la parola "cazzoni", ma a me è sembrata appropriatissima! Quella povera strega si sta liberando di un peso mentre confessa a Drizzit la sua esasperazione, è normale che calchi la mano con le parole.

Alla prossima settimana!

Strisce precedenti; Strisce successive;
Maggiori informazioni? Drizzit su Wikifumettisulweb!

Licenza Creative Commons
Drizzit è protetto da licenza Creative Commons e dalle norme vigenti sul diritto d'autore.
Posta un commento