mercoledì, giugno 08, 2005

Europarlamentari in Euro


Quanto pigliano gli europarlamentari d'Europa?
Ecco i loro stipendi annuali, senza contare tutte le agevolazioni e le gratuità offerte dallo stato in aggiunta.

Italia 144.084,36 euro
Austria 106.583,40 euro
Olanda 86.125,56 euro
Germania 84.108 euro
Irlanda 82.065,96 euro
Gran Bretagna 81.600 euro
Belgio 72.017,52 euro
Danimarca 69.264 euro
Grecia 68.575 euro
Lussemburgo 66.432,60 euro
Francia 62.779,44 euro
Finlandia 59.640 euro
Svezia 57.000 euro
Slovenia 50.400 euro
Cipro 48.960 euro
Portogallo 41.387,64 euro
Spagna 35.051,90 euro
Slovacchia 25.920 euro
Rep. Ceca 24.180 euro
Estonia 23.064 euro
Malta 15.768 euro
Lituania 14.196 euro
Lettonia 12.900 euro
Ungheria 9.132 euro
Polonia 7.369,70 euro

Uno stipendio più consono alla media nazionale (60.000 euro l'anno basterebbero e avanzerebbero, considerato che hanno TUTTO gratis, pure il ristorante) li aiuterebbe di certo a capire quanto "ricca e benestante" è l'Italia. La nostra classe politica è formata da persone che una volta salite al potere diventano RICCHE e quindi smettono di rappresentare il tenore di vita della nostra nazione. Lo stato dovrebbe garantire ai politici degli stipendi che permettano loro di lavorare per noi, non di arricchirsi con le nostre tasse! In questo modo si favorisce inoltre la scalata al potere per interessi economici altro che politici: il parlamento dovrebbe essere occupato da persone che hanno voglia di lavorare per il bene dei cittadini nonostante questo non garantisca loro una vita da nababbi. Non ho parole.
Posta un commento