lunedì, ottobre 17, 2011

Drizzit 130

La prima vignetta di questa striscia è davvero inusuale per un fumetto di questo tipo. Le strisce a fumetti di solito non usano prospettive strane, non ne hanno bisogno. Ma a me piaceva poter inscenare il tutto come se fosse ripreso dal basso, con Dotto che emerge e scarica il potere della bacchetta sull'enorme troll. A proposito, ho dato parecchio per scontato che i lettori conoscessero il significato trasposto della parola troll riguardante internet, significato sulla quale si basa gran parte dell'umorismo delle ultime strisce. Se qualcuno non sapesse cos'è un "troll" su internet, può seguire il link che trovate in basso a sinistra in questo blog (l'immagine con il piccolo troll bannato). Vi spiegheranno tutto.

Striscia precedente; Striscia successivaLeggi Drizzit dall'inizio
Posta un commento