sabato, ottobre 22, 2011

Drizzit 133

Avevo diverse battute in mente, per l'ultima vignetta di questa striscia, ma nessuna mi sembrava azzeccata. Poi mi sono immaginato Wally che si risvegliava nella sua camera, da bambino, e trovava il gatto morto. O il canarino spiaccicato. O il criceto decapitato.

Striscia precedente; Striscia successivaLeggi Drizzit dall'inizio
Posta un commento