giovedì, luglio 19, 2012

Il mensile della strega moderna

Realizzata collateralmente alla striscia doppia di Drizzit in cui Baba Yaga si lamenta che rischia di perdere la copertina (la troverete online domenica prossima), ecco a voi la prima pagina di Perfida & Donna di luglio.

Ho intenzione un giorno o l'altro di pubblicare una specie di "mini-guida" ai personaggi di Drizzit. Vi potrà sembrare eccessivo, ma oltre che per l'esercizio personale di definirne gli aspetti caratteriali, mi sarebbe utile anche spiegare a eventuali nuovi lettori (che magari non hanno letto la storia fin qui) cosa sta accadendo e chi sono i protagonisti delle strisce. Non so se lo farò, però. Il problema è il tempo. Quando ho un'ora o due in cui posso disegnare, non mi piace perdere tempo in cose collaterali, preferisco disegnare nuove strisce o al limite realizzare delle illustrazioni. Quindi per ora resta solo un altro progetto nel cassetto.

Le altre illustrazioni che seguono sono state tutte già postate sulla pagina di Facebook di Drizzit recentemente, ma qui potete visualizzarle in alta risoluzione (se cliccate su un'immagine si apre il viewer di blogspot e potete gustarvele in sequenza). Buona lettura! :)





Cosa stanno facendo Katy e Glenda in quest'ultima illustrazione? Eheheh... non lo so. Me le sono immaginate mentre fanno a gara a chi fa il ruggito più spaventoso. Una delle caratteristiche principali di un autore umoristico dovrebbe essere quella di essere frivolo, quando vuole. Ecco, io volevo dedicarmi un po' di più agli sfondi e provare un paio di tecniche nuove (ci ho messo due ore a creare lo sfondo di questa immagine, pensate che all'inizio erano all'interno di una casa, poi ci ho ripensato e l'ho dovuto rifare da capo). Non c'era bisogno quindi di mettere in scena chissà cosa, inoltre disegnare scene quotidiane secondo me arricchisce molto i personaggi, li rende più... reali.
Posta un commento