venerdì, ottobre 19, 2012

Agony Box

La lettrice Eleonora Giardina ha spedito a Drizzit un disegno nel quale si vede Driass prendersi cura del suo piccolo fratellino. Momenti magici dell'infanzia di Drizzit, eh già. Le ho chiesto il permesso di ridisegnare la scena, prendendo spunto dalla sua opera, e lei me l'ha gentilmente accordato.
Ecco quindi qui sotto il risultato, mentre nel riquadro qui a fianco potete vedere il disegno originale di Eleonora (che ringrazio).
Mi sovviene però una domanda... Eleonora scrive che Driass è il suo personaggio preferito e che secondo lei prima o poi si ravvederà... ora chi glielo dice che Baba l'ha fatta secca? O almeno così sembra, stando agli ultimi avvenimenti. Poi, si sa, nel mondo del fumetto niente è definitivo, può darsi che Driass rispunti più avanti, soprattutto in un mondo dove resuscitare i morti è possibile... insomma vabbé, oggi mi sento di donare qualche speranza ai fan di Driass. Non date per scontato che sia morta. Anche se effettivamente lo è. Non ve la dimenticate, ecco.


Posta un commento