mercoledì, ottobre 31, 2012

Drizzit e il profumo della carta stampata

Da domani sarò a Lucca Comics & Games a promuovere il nuovo albo di Deficients & Dragons, all'interno del quale sono state cortesemente ospitate alcune strisce di Drizzit. Gli orari e la mappa per trovarmi li trovate qui.

Proprio in tempo per questo weekend mi sono arrivati i volumi cartacei di Drizzit, che erano in lavorazione da svariati mesi. Purtroppo non posso portarli a Lucca né venderli, perché sarò ospite nello stand di Shockdom. Chi volesse acquistarli, dovrà rivolgersi allo Zainetto Pratico di Heward, la fumetteria di Bracciano (Roma) che attualmente è l'unico punto vendita di Drizzit in Italia, e semmai farseli spedire. Ad ogni mondo, consigli commerciali a parte, Riccardo Cosentino (il grafico che ha lavorato all'impaginazione e alla creazione del volumetto) ha fatto un lavoro stupendo!!!

Avevo qualche timore, perché le prime 250 strisce di Drizzit sono disegnate in maniera -per essere gentili- essenziale. Anzi diciamocelo, sono disegnate davvero maluccio. Erano le prime volte che prendevo in mano la penna di una tavoletta grafica e i risultati si vedono! Credevo quindi che sarebbe stato imbarazzante vendere 'sta roba. Invece le strisce, impaginate in un formato tascabile (il volumetto è A5) e tutto a colori, rendono tantissimo! Sfogliandolo la qualità del disegno viene in qualche modo compensata dalla professionalità del prodotto. Insomma un volumetto di tutto rispetto! Ne sono felicissimo. Spero che piaccia anche a tutti quelli che lo acquisteranno.

Il volume in questione, "Drizzit - Le Origini", contiene le prime 250 strisce di Drizzit (per la precisione, 257 più qualche bis e qualche illustrazione speciale). Considerato lo spessore del volume, il numero di strisce è più che adeguato. L'illustrazione di copertina è di Marco Cosentino, sono circa 150 pagine e il costo dovrebbe aggirarsi attorno ai 10 euro. Mi preme ribadire che il volume è stato realizzato non par fare soldi, ma solo per accontentare le centinaia di persone che volevano a tutti i costi un'edizione cartacea. A riprova di ciò, come molti già sapranno, potete già da diverso tempo scaricare il PDF integrale del suddetto volume gratuitamente da internet.

Cambiando discorso, mi sembra di avere qualche nuova illustrazione di Drizzit che non ho ancora postato sul mio blog, per tutti quelli che non seguono il fumetto su Facebook. Lo farò al più presto, è che in questi giorni come potete immaginare sono piuttosto indaffarato. Stay tuned.
Posta un commento