domenica, febbraio 13, 2011

Crinalvento, Medusa ladro 7°

Per il terzo capitolo della mia campagna di Pathfinder, che segue la saga di Seconda Oscurità, ho sostituito alcuni png con altri di mia invenzione in modo da rendere più interessanti certe sessioni. Uno dei png da me inseriti è una medusa/ladra le cui caratteristiche riporto qui di seguito.
So che creare png è una dei compiti più onerose che spettano a un master di Pathfinder (e della 3a edizione in generale), soprattutto quando poi si tratta di mostri con livelli di classe... ho speso un'ora a controllare punteggi e modificatori. Quindi spero che condividere certi lavori possa alleggerire il lavoro di altri master. In ogni caso, può essere di spunto per una vostra avventura o qualcosa del genere.
Se qualcuno avesse bisogno del formato odt (open office) oppure del pdf, può lasciarmi l'indirizzo email e glielo spedisco.


Crinalvento – GS 14

PE 38.400

Medusa Ladro 7°

CB umanoide mostruoso Medio

Iniz +7; Sensi scurovisione 18m; visione 360°, percezione +22

Difesa

CA 20, contatto 14, impreparato 16 (+3 Des, +3 naturale, +3 cuoio borchiato, +1 Schivare)

pf 148 (8d10+8d8+64)

Temp +10, Rifl +15, Vol +11 (eludere)

Attacco

Velocità 9m

Mischia Stocco +2 acido +17/+7 (1d6+2 +1d6 da acido/18-20) e Daga +1 danzante +16 (1d6+1/19-20) e serpenti +11 (1d4 +veleno)

Distanza balestra a una mano perfetta +17/gittata 9m (1d6/19-20)

Spazio/portata 1,5m/1,5m

Attacchi speciali attacco furtivo (+4d6)

Statistiche

For 10, Des 16, Cos 18, Int 12, Sag 13, Car 16

Attacco base +14; BMC +14; DMC 27

Talenti (incluse doti da ladro) Arma accurata, Arma focalizzata (stocco), Arma focalizzata (daga), Iniziativa migliorata, Inseguire, Magia minore (individuazione del magico), Mobilità, Recupero (8 pf), Schivare, Tempra possente, Volontà di ferro

Abilità Conoscenze (dungeon) +12, Camuffare +17, Disattivare congegni +14, Furtività +20, Intimidire +20, Manolesta +21, Percezione +22, Raggirare +17; modificatori razziali +4 Percezione

Linguaggi Comune, Draconico

Ecologia

Ambiente qualsiasi

Organizzazione unico (PNG)

Tesoro Armatura di cuoio borchiato, Balestra a una mano perfetta, Stocco +2 acido, Daga +1 danzante, 80 mo, 2 pozioni di ristorare inferiore, 2 pozioni di rimuovi paralisi, cinque pozione di cura ferite moderate, pozione di neutralizza veleno.

Capacità speciali

Sguardo pietrificante (Sop) pietrifica in modo permanente, 9 metri, Tempra CD 21 (basata su Car) nega.

Veleno (Str) Morso – ferimento; TS Tempra CD 22 (basata su Cos); frequenza 1/round per 6 round; effetto 1d3 danni a For; cura 2 TS consecutivi.

Visione a 360° (Str) Le meduse ottengono visione a 360° grazie ai capelli serpe; ottengono inoltre un modificatore razziale +4 alle prove di percezione (già conteggiato) e non possono essere fiancheggiate.

Tattiche

Crinalvento cerca di evitare il combattimento diretto e di restare nelle retrovie, dove può attaccare con la balestra entro 9 metri cercando di sfruttare il proprio attacco furtivo. Se coinvolta in combattimento rilascia la propria daga danzante e sferra attacchi con lo stocco e con i capelli serpe, sfruttando nel contempo anche il letale sguardo. Il talento inseguire le permette di incalzare i nemici che si allontanano. Crinalvento non combatte fino alla morte per nessun motivo: quando la situazione si mette male, tende a utilizzare la dote da ladro per recuperare 8 pf e a fuggire, così da potersi rimettere in sesto velocemente grazie al suo arsenale di pozioni.



Posta un commento