venerdì, giugno 10, 2011

Drizzit 71

Alle prime tre vignette ho voluto dare un tono serio, drammatico... tipo shakespeariano. Ho cercato di disegnare il volto dell'orco meno comicamente possibile. Poi nell'ultima battuta torna cartonoso. Questo tipo di trasformazioni sono molto frequenti nei cartoni e nei fumetti giapponesi comici, come Gigi La Trottola. Credo che in una striscia l'impatto visivo sia minore, ma era qualcosa che volevo comunque sperimentare.

Striscia precedente; Striscia successivaLeggi Drizzit dall'inizio
Posta un commento