sabato, marzo 31, 2012

Se questo fosse un fumetto serio...

Marco Cosentino (per chi non lo conoscesse, il suo blog è qui) ha omaggiato il mio webcomic con una tavola nella quale i protagonisti di Drizzit sono stati disegnati nello stile di un fumetto americano. Ergo Katy ha un minimo di tette, Wally non somiglia a un armadio a tre ante, e Drizzit non è alto quanto una gamba di Baba Yaga. Ma sono tutti comunque fichissimi! Ecco l'immagine in questione (notate anche il piccolo Brandolino che zompetta coraggioso in avanti)!
Posta un commento