mercoledì, novembre 30, 2011

Drizzit 158

Nella realtà, per compiere il gesto di Katy nella terza vignetta, si sollevano i palmi fino alla posizione che ho illustrato, e poi si fanno "vibrare" in direzione del soggetto da mostrare. Come se li si volesse lanciare in quella direzione. E' un gesto che trovo molto comico e mi dispiace che in un fumetto non possa essere completamente riprodotto. Per questo quando guardo la terza vignetta di questa striscia ne sono soddisfatto, perché mi sembra di essere riuscito comunque a rendere il senso del gesto, nonostante le limitazioni del mezzo di comunicazione.

Striscia precedente; Striscia successivaLeggi Drizzit dall'inizio
Posta un commento