giovedì, maggio 24, 2012

Drizzit 315


A volte la "buffezza" da sola basta a giustificare una sequenza di vignette. Glenda con un fiocco in testa ad esempio, rende questa striscia pienamente godibile. Credo che questa tecnica abbia un nome, ma non voglio essere pedante e soprattutto sono troppo pigro per andarla a cercare.

Nota importante per i lettori di Drizzit: da quando ho deciso di pubblicare Drizzit quotidianamente, il mio blog personale praticamente si è trasformato nel blog di Drizzit. Non mi piace molto. Ho deciso che a partire dalla prossima settimana, pubblicherò tutte le strisce di Drizzit uscite nell'arco dei sette giorni in un unico post la domenica. Chi vuole seguire Drizzit giornalmente, può farlo tramite la pagina di Facebook. Chi non gradisce Facebook può comunque leggere le strisce sul blog, ogni domenica, con tanto di commento dell'autore. In questo modo le strisce eviteranno di occupare il blog, e forse di tanto in tanto tornerò a postare di argomenti che esulano dal mio webcomic.

Posta un commento