martedì, marzo 29, 2011

Drizzit 30

Mi è sembrata una buona idea disegnare Drizzit con il braccio fasciato per un po' di tempo. Rende realistico lo scontro quasi mortale che ha dovuto affrontare. Lo so sono dettagli che in una striscia forse non hanno senso di essere, ma non credo siano fuori luogo. Per quel che riguarda la battuta, io non ho mai voluto fare di Drizzit una striscia a fumetti per bambini. Certo lo stile del disegno è cartonesco, e si tratta senza dubbio di una striscia umoristica, ma non voglio essere costretto a togliere una parolaccia o una decapitazione cruenta, quando mi sembrerà il caso. E da domani inizia la storia di Wally... :)

Striscia precedente; Striscia successivaLeggi Drizzit dall'inizio
Posta un commento