mercoledì, settembre 14, 2011

Drizzit 115

Sono stato via qualche giorno (come avrete potuto evincere dagli altri post recenti) e quindi le uscite di Drizzit hanno rallentato un pochino. Prevedo di tornare alle 3 strisce settimanali a partire da oggi. Riguardo alla striscia qui sopra, l'avevo scritta senza preoccuparmi troppo di come un grosso zaino potesse bloccare una porta di pietra a scorrimento. In effetti, sarebbe impossibile. Con lo scrupolo di rendere le cose credibili, ho disegnato il pulsante di apertura bloccato dietro lo zaino, e ho anche tratteggiato i segni della caduta sul muro, come se fosse così pesante da incidere l'intonaco mentre si rovescia. Adesso quella vignetta mi pare più plausibile: lo zainone è crollato di lato bloccando il pulsante. Ovviamente non credo che tutti i lettori stiano lì a domandarsi il perché di ogni cosa, soprattutto visto che si tratta di strisce umoristiche, ma io lo faccio, e quindi devo a me stesso certe pignolerie.

Striscia precedente; Striscia successivaLeggi Drizzit dall'inizio
Posta un commento