mercoledì, febbraio 15, 2012

Drizzit 218

L'effetto che avrei voluto ricreare nell'ultima vignetta è qualcosa di simile alle riflessioni improvvise di Ally MacBeal (casomai ne aveste sentito parlare). Immagino la scena: battuta ghiacciata di Baba e poi appare su Katy una nuvoletta. Il cuore con scritto "ego". L'ascia che ondeggia a pochi centimetri. E poi... ZOK! L'accetta si conficca nel cuore. Temo tuttavia che sia più divertente l'espressione di Katy che non il suo pensiero. Secondo me anche spezzare le due scene con l'immagine degli assassini che stanno lì fuori mentre le due discutono non era malvagia, ma forse non serviva. Insomma mi piace molto il risultato finale di questa striscia, ma ancora una volta ho messo troppa carne al fuoco!

Nel frattempo ho terminato di colorare la copertina della raccolta (uscirà? credo di sì, forse fra un mese o poco più). Più tardi vi posto il risultato finale! -_^

Posta un commento