lunedì, febbraio 27, 2012

Drizzit 229

Ho immaginato la scena un po' come in quei film d'azione, con l'eroe che esce dalla casa illuminato dalla luce di un elicottero, circondato da gentaglia con le armi puntate, e poi anziché arrendersi minaccia gli avversari intimandoli di andarsene. Ma Drizzit non è minaccioso, né aggressivo. Quindi questo è quello che ne è uscito fuori.

Posta un commento