sabato, febbraio 11, 2012

Dalla finestra

Un vero gatto delle nevi. Affonda con le zampe nella neve bianca, chissà che freddo. Lascia dietro di sé il solco del suo passaggio. Chissà dove stava andando.
Posta un commento