giovedì, gennaio 19, 2012

Drizzit 195

Questa striscia è un po' particolare, perché scommette molto sull'intuito del lettore, cosa che non si dovrebbe fare perché se quello non capisce si rischia di bruciare la battuta finale. Per capirci, ho dato per scontato che il lettore fosse abbastanza arguto da capire che la battuta finale è di Brando. Ho cercato di rendere la cosa disegnando dei piedi più grandi sulla sinistra della tenda e poi facendo in modo che le parole di Brando uscissero sempre dal lato sinistro della stessa. Non so se basti, ma alla fine ho pensato di scommettere sull'intuito dei lettori.
Dal punto di vista tecnico, era mia premura dare l'idea che nella tenda ci fosse "luce" e che fuori fosse notte. Non essendo granché come colorista, è stato arduo. Alla fine mi ha aiutato qualche effetto luce digitale: ho desaturato i colori esterni e ho intensificato i gialli provenienti dalla tenda. Il tutto in maniera molto sobria, non volevo calcare la mano sull'effetto speciale. Il risultato è quello che vedete e personalmente mi ritengo soddisfatto.

Striscia precedente; Striscia successivaLeggi Drizzit dall'inizio
Posta un commento